le Aziende agrituristiche venatorie : quando il prelievo venatorio diventa occasione di valorizzazione del territorio

le aziende Agroturistico venatorie sono aziende agricole spesso associate nelle quali è possibile cacciare selvaggina allevata esclusivamente in cattività .
Quaglie Lepri ,fagiani e starne sono allevati e controllati sanitariamente e rilasciati a maturazione nel territorio di pertinenza dell’Azienda.
E inoltre data la possibilità all’Imprenditore agricolo di offrire ospitalità agrituristica in connessione e complementarietà con l’attivita agricola e di allevamento che si svolge nell’azienda stessa .
Quindi sotto il “segno del Gallo ” delle aziende agrituristiche di qualità è possibile usufruire dei servizi di ristorazione , didattica , sociale e ricreativa .

il progetto di gestione dell’ AATV prevede attività prettamente venatorie e di  accoglienza dei cacciatori e dei loro cani  destinando a quest’ultimi una specifica area di addestramento . nell’azienda tante sono le attività per il ripristino  e la conservazione dell’ambiente naturale utilizzando solo metodi atossici .

Vengono realizzati incolti produttivi , filari , siepi  e sieponi  necessari alla riproduzione delle specie allevate  di selvaggina  ed ancora boschi riparali , aree umide  aree boscate naturali .

 

by

Dr.Agronomo Delegato speciale per le malattie delle piante Perito del tribunale Consulente fiduciario